"Inclusione e Accessibilità: Spiagge e personale che accolgono tutti"


Nella costante ricerca di promuovere l'accessibilità e l'inclusione, il CONSORZIO insieme all' associazione HANDY SUPERABILE hanno compiuto un passo importante verso un'esperienza balneare più inclusiva per tutti.

Negli ultimi mesi è stato infatti svolto un programma di formazione con l'obiettivo di migliorare l'accessibilità e l'accoglienza delle persone con disabilità per un'accoglienza calorosa e accessibile a tutti.
La formazione, condotta da esperti della tematica, ha coinvolto il personale delle spiagge, dai bagnini ai gestori delle strutture; il focus principale di questo percorso formativo è stato verso la creazione di ambienti accoglienti, rispettosi ed inclusivi per chiunque voglia godere delle bellezze delle nostre spiagge, oltre ad una maggiore esperienza e professianlità degli operatori turistici.

L'obiettivo finale è rendere le spiagge non solo luoghi di bellezza naturale, ma anche modelli di inclusione, dimostrando che con impegno e sensibilizzazione è possibile creare un ambiente accogliente per tutti i visitatori, indipendentemente dalle loro abilità.

Il programma ha visto dapprima una formazione teorica con varie ed interessanti tematiche analizzate, tra le quali si menzionano ad esempio i diritti delle persone con disabilità, con focus sugli aspetti legali e normativi, analisi dei ruoli e delle sfide delle famiglie che vivono con una persona con disabilità, ed una parte pratica che ha visto l' impegno di tutti i partecipanti con l' ausilio della sedia jobs, la carrozzina da mare studiata appositamente per persone con disabilità che va anche in acqua.